Nasce il Comitato Sambuco/Frattulla

Si è costituito quest’oggi il Comitato Civico delle Contrade Sambuco /Fratulla. L’assemblea degli aderenti, molto partecipata, oltre ad adottare lo statuto ha proceduto all’elezione del presidente, nella persona dell’Avv. Giampiero Alfarini, coordinatore dell’iniziativa, e del vice presidente nella persona di Domenico Ravidà Manzi. Per la prima volta nella sua storia, la contrada si dota di una rappresentanza che si pone come obiettivo primario, quello di promuovere nelle sedi istituzionali le istanze degli aderenti al comitato, nonché di favorire iniziative e progettualità relative al territorio. Nei prossimi giorni, verranno protocollate alcune delle richieste discusse in assemblea. “Sono molto soddisfatto- ha dichiarato l’Avv. Alfarini- dell’entusiasmo dei partecipanti e dello spirito costruttivo che si è instaurato tra di noi, e che confido possa estendersi anche nei rapporti con l’amministrazione.” L’avv. Alfarini è stato sempre un attivista vigile sui problemi della città e ultimamente ha seguito la farraginosa vicenda della SP12 nonché delle condizioni critiche della contrada Sambuco/Frattulla. Da oggi la sua battaglia sarà meno solitaria e si spera più efficace, grazie al supporto di un comitato motivato e combattivo.

Raffaella Motta